La bella stagione sta arrivando, e la nostra pelle sarà sempre più esposta al sole. Serve, dunque, prepararla al meglio e proteggerla da eventuali effetti nocivi dei raggi solari.

Già, perché se avere un’abbronzatura da paura ci fa belli, dobbiamo anche ricordarci che i raggi UV sono potenzialmente dannosi: in particolare lo sono i raggi UVA e UVB che possono causare scottature solari, portare ad un invecchiamento cutaneo prematuro, ma anche danni agli occhi, indebolimento del sistema immunitario, e addirittura il cancro della pelle.

I raggi UVA possono danneggiare due componenti molto importanti della pelle, il collagene e l’elastina, e i raggi UVB, responsabili della produzione di melanina, sono anche i responsabili di arrossamenti e scottature.


Come difenderci, dunque? Con creme solari contenenti filtri adatti al tipo di pelle, ma anche un’adeguata integrazione alimentare che abbia due obiettivi fondamentali:

  • combattere i danni dovuti ad una maggior produzione di sostanze come i radicali liberi che causano l’invecchiamento della pelle per l’esposizione solare.
  • aumentare le difese non solo assicurando la giusta dose di antiossidanti, ma anche stimolando la produzione di melanina, il pigmento prodotto dalla cute che la protegge naturalmente dai raggi dannosi

Ecco quali sono alcuni dei principi attivi naturali che ti possono aiutare a conquistare la tintarella estiva in sicurezza.

Betacarotene

Non devono mancare i carotenoidi, che sono pigmenti di natura vegetale che le piante usano a scopo foto protettivo, primo fra tutti il beta carotene. È importante nella nutrizione umana perché ha funzione pro vitaminica: il nostro corpo ne ricava vitamina A, essenziale alla funzione visiva, allo sviluppo di ossa e denti, per il sistema immunitario, per la formazione del glicogeno, per la crescita delle cellule e molto altro.

Una carenza di vitamina A può intaccare sia la vista che i tessuti cutanei perché lo sviluppo cellulare non avviene correttamente. Quindi il beta carotene, che ha anche funzione antiossidante contrastando i radicali liberi, è un importante precursore della vitamina A e può contribuire a prevenire le scottature solari: questo è particolarmente valido soprattutto per coloro hanno la pelle più chiara e quindi livelli di melanina inferiori, cioè sono fisiologicamente meno protetti e che al sole si scottano più facilmente.

Skin Protection 60 veg caps

Licopene

È un altro pigmento di origine vegetale che ha soprattutto funzione antiossidante, perché contrasta l’azione delle specie reattive dell’ossigeno (e di altre molecole derivanti dalle normali reazioni metaboliche); quando queste sono prodotte a livelli elevati, come ad esempio a seguito di eccessiva esposizione solare, possono intaccare la stabilità cellulare e del DNA. Ecco che il licopene protegge le cellule annullando la pericolosità dei radicali: non a caso è uno degli “spazzini” (dall’inglese scavengers) più efficaci.

Non dimentichiamo che il licopene vanta anche proprietà cardioprotettive ed antiinfiammatorie. Infine, come per il beta carotene, ricordiamo che anche il licopene può essere assorbito molto meglio se assunto insieme a fonti lipidiche, poiché non è solubile in ambiente acquoso.

Licopene 60 cpr

Vitamina B2

È anche detta riboflavina. Si tratta di una vitamina molto importante perché coinvolta come cofattore enzimatico nei metabolismi di proteine, lipidi e glucidi ma non solo; è anche cofattore, tra l’altro, dell’enzima che riporta il glutatione alla sua forma attiva (glutatione ridotto) che funziona da antiossidante.

Essendo presente maggiormente negli alimenti di origine animale, si può incorrere in carenza nel caso di diete vegetariane o vegane non bilanciate. I segni che possono indicarne una carenza si manifestano quasi sempre prima sulla pelle: attorno agli angoli della bocca possono comparire ferite e le labbra apparire gonfie ed infiammate. Infatti la vitamina B2 è protettiva nei confronti della pelle e ne mantiene l’integrità: può quindi risultare utile integrarla prima e durante periodi di maggiore esposizione al sole per mantenere la tua pelle sana.

Nota bene: la riboflavina è anche importante per la saluta del sistema nervoso, per la normale funzionalità dei globuli rossi e per la salute dei capelli; l’uso di contraccettivi orali può predisporre ad una carenza di vitamina B2.

B Ultra 90 cps

Rame

Metallo conosciuto sin dall’antichità, il rame aiuta a mantenere i tessuti connettivi sani e contribuisce alla normale pigmentazione dei capelli e della pelle. È infatti il cofattore dell’enzima tirosinasi, principale responsabile della sintesi di melanina e quindi può contribuire alla colorazione della pelle esposta al sole. Inoltre è coinvolto nell’importantissimo processo detto “reticolazione” (cross-linking) del collagene e dell’elastina: è cofattore dell’enzima protein-lisina 6-ossidasi.

Questo è fondamentale per la stabilità delle fibre del tessuto connettivo che infatti, una volta sintetizzate, subiscono un processo per cui vengono incrociate, cioè legate fra loro per formare una trama stabile e compatta, e senza il rame ciò non è possibile. Ecco dunque che questo minerale può dimostrarsi un utilissimo alleato per la tua pelle nel contrastare gli effetti dannosi dei raggi solari.

Skin & Sun 100 cpr

Dott.ssa Laura Pistolesi
Biologa Nutrizionista