Spedizione gratis 24h* sopra 29,99€ 
Servizio clienti  

Non hai articoli nel carrello.

Non hai articoli nella wishlist.

Sport di Resistenza

Corsa di fondo / Ciclismo / Nuoto / Crossfit / Triathlon / Canottaggio / Sci
Gli sport di endurance sono caratterizzati da attività prolungate nel tempo che “consumano” costantemente energia e nutrienti in modo proporzionale alle durata della prestazione e/o esercizio di allenamento. Gli sport di endurance, pur differenziandosi nelle varie discipline, hanno in comune alcuni punti fondamentali: la durata, il consumo di ossigeno e il dispendio energetico correlato alla fatica.

Il metabolismo aerobico, dal punto di vista biochimico, avviene attraverso l’ossidazione principalmente di zuccheri e grassi ingeriti attraverso la dieta.

Al fine di assicurare un rendimento adeguato nel tempo, il fisico degli atleti di sport di endurance necessita dell’assunzione di corrette quantità di carboidrati prima, durante e dopo la performance sportiva. I carboidrati vengono utilizzati come substrato dall’organismo per ottenere energia e possono essere caratterizzati in base alla loro struttura (semplice o complessa) e alla velocità di assorbimento.

Alcuni esempi di carboidrati sono le maltodestrine, che sono polimeri del glucosio più o meno lunghi classificati in base alla destrosio equivalenza, gli amidi, anch’essi carboidrati complessi, costituiti da polimeri di amilosio ed amilopectina (a loro volta formati da monomeri di glucosio).

Alcuni prodotti a base di carboidrati sono specificamente formulati per gli atleti adulti di endurance che abbiano svolto un esercizio fisico intenso e/o prolungato che comporti affaticamento muscolare e depauperamento delle riserve di glicogeno nei muscoli scheletrici.

I carboidrati contenuti in questi prodotti infatti vengono metabolizzati dall’organismo e contribuiscono al recupero della normale funzione muscolare (contrazione) dopo un esercizio fisico intenso e/o prolungato. L’utilizzo di questi prodotti è specifico per il post-allenamento ed in particolare per ottenere l’effetto benefico indicato è necessario assumere una quantità di carboidrati da tutte le fonti pari complessivamente a 4 g per kg di peso corporeo, con un'assunzione in dosi da iniziare entro le prime 4 ore successive a un esercizio fisico intenso e/o prolungato e da concludere comunque entro le 6 ore successive a tale esercizio.

Altri aspetti fondamentali per chi pratica sport di resistenza sono l’idratazione e l’equilibrio idrosalino: è opportuna l’integrazione di liquidi e sali minerali nel corso delle prestazioni e nell’arco della giornata.

I prodotti (alimenti o integratori alimentari) che sono soluzioni di carboidrati ed elettroliti, come le bevande isotoniche, contribuiscono al mantenimento di prestazioni di resistenza durante l’esercizio fisico prolungato ed inoltre aumentano l’assorbimento di acqua durante l’esercizio fisico. Anche integratori alimentari a base di potassio e magnesio sono ottimi per l’integrazione di questi due minerali che oltre a contribuire alla normale funzione muscolare, supportano l’equilibrio elettrolitico (magnesio).

Infine nella fase di recupero dell’atleta, anche per gli sport di endurance è consigliabile l’integrazione (oltre i 18 anni) con alimenti ed integratori alimentari a base di proteine, che contribuiscono alla crescita ed al mantenimento della massa muscolare, e di aminoacidi singoli, in particolare i derivati aminoacidici come la beta-alanina e la carnosina ed anche la carnitina.

leggi tutto  

Attendere prego...

Questo sito utilizza cookie analytics e di profilazione di terze parti anche per finalità pubblicitarie. Puoi leggere l'INFORMATIVA ESTESA e disabilitare i cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Chiudi X

sei qui per la prima volta?

in meno di un minuto puoi registrarti e iniziare subito a fare acquisti!