Dalla medicina allo sport, senza tralasciare l’estetica: gli ambiti di utilizzo della fosfatidilserina sono grandi e diversi, tutti importanti per il nostro benessere. Quali benefici possiamo garantirci attraverso questa molecola dal nome così lungo e complicato? È arrivato il momento di scoprirle una volta per tutte!

Cos’è la fosfatidilserina?


La fosfatidilserina è un fosfolipide presente nelle membrane (animali, vegetali, fungine batteriche), costituito da glicerofosfato legato a 2 molecole di acidi grassi e all’aminoacido serina. I prodotti più comuni in commercio presentano caratteristiche strutturali diverse a seconda della fonte d’estrazione:

  • fonte vegetale: ottenuto in prevalenza dalla lecitina di soia, il prodotto contiene soprattutto acidi grassi polinsaturi;
  • fonte animale: ottenuto in prevalenza dal cervello bovino, il prodotto contiene soprattutto acidi grassi saturi e mono insaturi.

 

La fosfatidilserina per migliorare i disturbi dell’attenzione

Uno dei principali benefici della fosfatidilserina si riscontra a livello della trasduzione del segnale e del funzionamento cellulare. Questa molecola rappresenta un buon coadiuvante nel trattamento dei deficit cognitivi e dell’attenzione, con numerosi effetti positivi:  

  • stimolazione del ricambio di catecolammine a livello cerebrale;
  • aumento del rilascio di acetilcolina a livello corticale;
  • aumento nella produzione di neurotrasmettitori a livello del sistema nervoso centrale;
  • aumento nella trasduzione dei segnali a livello del sistema nervoso centrale;
  • preservazione delle spine dendritiche a livello ippocampale.

Pertanto, è consigliato l’uso anche da parte degli studenti durante i periodi d’esame o da parte dei lavoratori durante periodi intensi di lavoro.

 

La fosfatidilserina per la riduzione del peso

Un altro ambito di utilizzo della fosfatidilserina è quello relativo alla riduzione del peso. Attraverso una corretta modulazione della cortisolemia, infatti, è possibile ottenere effetti positivi nel trattamento dell’obesità, soprattutto in soggetti con accumulo adiposo di tipo androide, viscerale o in vera e propria sindrome metabolica.

 

La fosfatidilserina come integratore per i bodybuilder

Gli effetti positivi della fosfatidilserina si riscontrano anche in relazione all’attività fisica, perché ottimizzano la funzione neuromuscolare alla base del movimento. Questa molecola è davvero utile per supportare i bodybuilder che affrontano un periodo di forte stress o carico funzionale, perchè abbassando i livelli di cortisolo in eccesso permette una maggiore ipertrofia muscolare. Inoltre, gli studi scientifici hanno dimostrato che la fosfatidilserina aiuta a mantenere in equilibrio i livelli di testosterone durante l’allenamento, portando a diminuire il danno muscolare e migliora la sensazione di benessere generale.

 

Integratori a base di fosfatidilserina e dosaggio consigliato

Il dosaggio ideale per un atleta? Nei periodi di allenamento a bassa intensità è consigliabile un dosaggio di 100/200mg al giorno, da assumere durante i pasti. Quando l’allenamento diventa più intenso e stressante, la dose consigliabile sale a 500/800 mg, da assumere prima di una sessione di allenamento. Qui di seguito ti presentiamo quattro integratori di qualità che possono supportare al meglio la tua attività fisica.

Fosfolipid by Syform


Syform è un’azienda con una sua filosofia, fatta di trasparenza, di equilibrio, di natura. Questi valori si riflettono anche nell’integratore Fosfolipid, a base di Fosfatidilserina, Fosfolipidi, vitamine del gruppo B e zinco. Il prodotto di presenta in perle per un miglior assorbimento. Si consiglia di assumere 2 volte al giorno, dopo i pasti.

 

Acquista adesso il tuo integratore Fosfolipid by Syform

 

 

PS 200 by ProNutrition


ProNutrion è un’azienda attenta a garantire prodotti che favoriscono il benessere, la sicurezza e l’armonia dell’organismo. PS 200 rappresenta una soluzione sicura e certificata per chi cerca un integratore a base di Fosfatidilserina senza glutine, senza lattosio, senza zuccheri e adatto ai vegani. Si consiglia di assumere 1 compressa al giorno, da deglutire con acqua.

 

Acquista adesso il tuo integratore PS 200 by ProNutrion

 

 

PS 110 GOLD by VitaminCompany


VitaminCompany è sinonimo di prodotti di qualità, realizzati secondo le ultime ricerche e conoscenze scientifiche. Prodotto in Italia, l’integratore PS 110 Gold rappresenta una soluzione VeganSì, realizzata con fosfatidilserina di origine vegetale, ottenuta da lecitina di soia non ogm. Si consiglia di assumere 1 compressa una volta al giorno, con acqua o altra bevanda a scelta.

 

Acquista adesso il tuo integratore PS 110 GOLD by VitaminCompany

 

 

PS+ by 4+ Nutrition


4+ Nutrition si caratterizza per prodotti pensati, realizzati e immessi sul mercato con lo scopo di rendere il mondo dell’integrazione alimentare, sportiva e non, un po’ più "colorato" ed innovativo. PS + è un integratore a base di fosfatidilserina, utile in caso di scarso apporto con la dieta, davvero interessante per il suo ottimo rapporto qualità prezzo. Si consiglia di assumere 1 capsula al giorno, con abbondante acqua.

 

Acquista adesso il tuo integratore PS+ by 4+ Nutrition

Il mondo della fosfatidilserina non è un più un mistero per te. Grazie alla nostra guida puoi scegliere e acquistare l’integratore perfetto per le tue esigenze. Se desideri ulteriori informazioni sul mondo della fosfatidilserina, non esitare a scriverci o contattarci: risponderemo a qualsiasi tua richiesta o curiosità.

Puoi trovare ulteriori approfondimenti sulla fosfatidilserina anche a questo indirizzo: 
https://www.vitamincenter.it/blog/fosfatidilserina-caratteristiche-fosfolipide/