Spedizione gratis 24h* sopra 29,99€ 
Servizio clienti  

Non hai articoli nel carrello.

Non hai articoli nella wishlist.

Sport di Squadra

Calcio /Rugby /Baseball /Basket /Pallavolo /Pallanuoto
Negli sport di squadra vengono “stressate” entrambe le componenti del metabolismo energetico, sia la fase aerobica che quella anaerobica.
Per chi pratica sport di squadra è opportuno curare l’integrazione della normale dieta facendo attenzione all’aspetto energetico rispetto all’assunzione di carboidrati e proteine: le proteine contribuiscono alla crescita ed al mantenimento della massa muscolare, i carboidrati - oltre ad essere un substrato energetico - contribuiscono al recupero muscolare*.

In base al tipo di sport di squadra praticato e con l’aiuto di un esperto di nutrizione, gli sportivi adulti possono considerare l’integrazione di creatina alla dose di 3 g al giorno (fino a 6 g al giorno per non oltre un mese). La creatina incrementa le prestazioni fisiche in caso di attività ripetitive, di elevata intensità e di breve durata.

Trattandosi di sport che prevedono solitamente contatti fisici, salti e torsioni dovrebbe essere considerato l’aspetto della salute ed eventualmente l’integrazione che supporti la funzionalità delle ossa e delle articolazioni, che ricevono continue sollecitazioni durante la performance sportiva e gli allenamenti: sono gli integratori alimentari a base di calcio e vitamina D. In particolare il calcio è necessario per il mantenimento di ossa normali, mentre la vitamina D contribuisce al normale assorbimento/utilizzo del calcio e del fosforo ed al mantenimento di ossa normali.  

Anche la vitamina C è un micronutriente che può avere un ruolo importante nell’integrazione di chi pratica sport di squadra, perché correlata tra l’altro ad un’azione sulle articolazioni. La vitamina C contribuisce alla normale formazione del collagene per la normale funzione delle cartilagini, ed inoltre contribuisce al mantenimento della normale funzione del sistema immunitario durante e dopo uno sforzo fisico intenso (l’effetto benefico si ottiene con l’assunzione giornaliera di 200 mg in aggiunta all’apporto giornaliero raccomandato di vitamina C).
Sono disponibili prodotti che hanno un effetto benefico specifico sulla funzionalità articolare, come gli estratti vegetali di curcuma e boswellia la quale aiuta anche nel contrasto di stati di tensione localizzati. Altri importanti fattori nutrizionali che possono essere integrati sono glucosammina, condroitinsolfato e metilsulfonilmetano.

*I carboidrati metabolizzabili contribuiscono al recupero della normale funzione muscolare (contrazione) dopo un esercizio fisico intenso e/o prolungato. L’utilizzo di questi prodotti è specifico per il post-allenamento ed in particolare per ottenere l’effetto benefico indicato, è necessario assumere una quantità di carboidrati da tutte le fonti pari complessivamente a 4 g per kg di peso corporeo, con un'assunzione in dosi da iniziare entro le prime 4 ore successive a un esercizio fisico intenso e/o prolungato e da concludere comunque entro le 6 ore successive a tale esercizio.


leggi tutto  

Attendere prego...

Questo sito utilizza cookie analytics e di profilazione di terze parti anche per finalità pubblicitarie. Puoi leggere l'INFORMATIVA ESTESA e disabilitare i cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Chiudi X

sei qui per la prima volta?

in meno di un minuto puoi registrati e iniziare subito a fare acquisti!